Archive for the ‘Formazione’ Category

Un assaggio di Mindfulness: prendersi cura di sé con consapevolezza

domenica, marzo 15th, 2015

 

 

Spesso ci facciamo travolgere dalle correnti di pensieri ed emozioni legati al passato e al futuro e viviamo la nostra vita come se avessimo il “pilota automatico” sempre inserito, perdendo il contatto con noi stessi e con ciò che realmente viviamo nel qui e ora. Conduciamo la nostra esistenza,  come se stessimo affrontando costantemente una gara di corsa. Corriamo senza riprendere mai fiato, senza avere la possibilità di osservare cosa c’è intorno a noi e perdiamo di vista anche dove vogliamo andare.

La Mindfulness può aiutarci a rallentare o a dare una direzione nuova alla nostra corsa.

Con il termine Mindfulness si intende  un atteggiamento della mente intenzionale, non giudicante,  una   modalità di essere attenti, con la testa e con il cuore, al dispiegarsi dell’esperienza, nel momento presente. Consiste nell’imparare a coltivare un distanziamento e una relazione decentrata con i nostri pensieri, riuscendo a vederli solo come semplici prodotti della nostra mente, come interpretazioni della realtà e non come la realtà stessa.

Questa nuova relazione con i nostri pensieri volta alla flessibilità e all’apertura,  ci permette di dialogare in modo più funzionale e positivo con noi stessi e di instaurare rapporti più soddisfacenti ed equilibrati con gli altri.

Finalmente possiamo condurre il nostro percorso non più correndo e soprattutto liberi di saper scegliere la direzione da seguire.
Durata: 6 incontri di 2 ore giovedì 17,00- 19,00 aprile 2015

Destinatari

Il Corso è rivolto a chiunque desideri imparare a stare bene con se stesso e con gli altri. E’ particolarmente indicato a chi ha come obiettivo quello di migliorarsi e di trovare  nuove  strategie  e strumenti efficaci  per favorire il benessere psicologico e relazionale della persona.

Il Corso è a numero chiuso (massimo 15 partecipanti) con prenotazione obbligatoria

 

Come si svolge

Il percorso si svolge in 6 incontri di gruppo di 2 ore, a cadenza settimanale. Il programma prevede:

  • Un addestramento graduale ed intensivo alla pratica di consapevolezza ed esercizi di stretching dolce consapevole, per sciogliere le tensioni e prendere contatto profondamente con il proprio corpo e il proprio respiro
  • Esercizi e pratiche per imparare a disattivare intenzionalmente gli automatismi dei pensieri, lasciare andare la tendenza alla proliferazione mentale e al rimuginare sulle esperienze spiacevoli.
  • Condivisione delle esperienze in gruppo, con esercizi di comunicazione e ascolto consapevole.

 

Programma del corso

  • Mindfulness: caratteristiche e prerequisiti
  • Noi  e il nostro smog psicologico: depuriamo la nostra mente attraverso la mindfulness
  • Cogito quindi mi stresso: come gestire lo stress attraverso la mindfulness
  • Apriamo la nostra valigia emotiva e incontriamo le nostre emozioni: le emozioni tristi, le emozioni arrabbiate, le emozioni vietate, le emozioni liberatorie
  • Mindfulness nel quotidiano: impariamo a mangiare, a lavarsi a guidare consapevolmente
  • Io e gli altri: mindfulness e  comunicazione

Calendario incontri

16 aprile 2015

23 aprile 2015

30 aprile 2015

7 maggio 2015

14 maggio 2015

21 maggio 2015

 

 

Il costo del  corso è di 100 euro  si svolgerà presso la Misericordia di Sesto Fiorentino per ricevere informazioni o iscriversi contattare Dott.ssa Sara Alberti alberti.sara@email.it

Superare l’insonnia

domenica, gennaio 4th, 2015

 

Cos’è l’insonnia


 

E’ una difficoltà di addormentamento e/o di mantenere il sonno, una sensazione di sonno scarsamente riposante che si verifica nel 10% della popolazione adulta

Si verifica con una frequenza di tre o più volte a settimana

Comporta un tempo di addormentamento  e un tempo di veglia infrasonno di cira 30 minuti

La sua durata è di almeno 6 mesi

Determina una marcata alterazione del funzionamento emotivo, cognitivo, socio- lavorativo durante il giorno

 

Tipi di insonnia

L’insonnia può essere di due tipi:

Primaria: è un tipo di insonnia che è indipendente da una causa medica o psichica

Secondaria può essere associata:

  • Patologie di natura medica (stati febbrili, patologie cardiocircolatorie, respiratorie, neurologiche, tumori)
  • Disturbi psicologici (disturbi d’ansia, disturbi depressivi..)
  • Eventi o fasi di vita stressanti

 

Come si verifica l’insonnia: seguiamo il suo percorso

 

DIFFICOLTA’ DI DORMIRE

Si verifica la focalizzazione attentiva

  • Ho difficoltà a dormire
  • Come faccio, se non riposo no lavorerò bene
  • Devo dormire a tutti i costi, ho delle giornate impegnative

Il sonno da comportamento automatico diventa pianificazione deliberata

  • Si investono molte energie
  • Si mettono in atto molte strategie volte al miglioramento del sonno

 

 

 

Le strategie messe in atto risultano poco efficaci

 

 

Si  verifica la autovalutazione continua del sonno e registrazione degli insuccessi

 

 

Sviluppo di componenti emozionali disfunzionali

Rabbia, ansia, paura

 

 

Sforzo

  •  Devo dormire per forza, mi devo impegnare

Consolidamento dell’insonnia

 

 

 

 

 

 

Le conseguenze dell’insonnia

  • Stanchezza sonnolenza e affaticabilità durante il giorno
  •  Problemi di concentrazione (sensazione che il cervello sia spento)
  •  Irritabilità e instabilità dell’umore, sensazione di maggiore vulnerabilità
  • Difficoltà nella vita quotidiana, familiare e lavorativa

 

Curare l’insonnia in 8 settimane

  1. Ricostruzione della propria storia personale inerente all’insonnia
  2. Ricostruzione della propria insonnia
  3. Comprensione del sonno e dell’insonnia
  4. Igiene del sonno: come fare per dormire meglio
  5. Tecniche di rilassamento
  6. Combattere la mente che pensa troppo (2 incontri)
  7. Valutazione degli obiettivi raggiunti o in via di completamento

 

 

 

 

assertività: un passepartout per ben- essere

venerdì, novembre 28th, 2014

Durata: 5 incontri di 2 ore giovedì 17-19

Destinatari

Il Corso è rivolto a chiunque desideri imparare a stare bene con se stesso e con gli altri. E’ particolarmente indicato a chi ha come obiettivo quello di migliorarsi e di trovare  nuove  strategie  e strumenti efficaci  per favorire il benessere psicologico e relazionale della persona.

Il Corso è a numero chiuso (massimo 15 partecipanti) con prenotazione obbligatoria

 

Programma incontri

  • Capacità di prendere decisioni (decision making): un tiro alla fune tra paura di sbagliare e voglia di cambiamento
  •  Spegniamo l’incendio: capacita di gestione del conflitto e risoluzione dei problemi (problem solving)
  •  La comunicazione ecologica: capacità di esprimere in modo adeguato e libero le proprie opinioni, stati d’animo, bisogni e  no, senza sentirsi in colpa
  • Sviluppare l’ottimismo: quando un sassolino diventa una montagna
  • Il tagliando assertivo: mettiamo alla prova la nostra assertività (uscita in gruppo per sperimentare ciò che abbiamo imparato)

Calendario date incontri

15 gennaio 2015

22 gennaio 2015

29 gennaio 2015

5 febbraio 2015

12 febbraio 2015

Il corso si terrà presso la Misericordia di Sesto Fiorentino Piazza San Francesco 37-39.

Costo del corso 80 euro

Il corso sarà tenuto dalla Dott.ssa Sara Alberti psicologa psicoterapeuta cognitivo comportamentale

Qualora siate interessati, confermate direttamente alla Dott.ssa Sara Alberti la vostra adesione tramite mail (alberti.sara@email.it)

intelligenza emotiva

domenica, marzo 9th, 2014