La strada giuridica dell’adozione: i riferimenti legali utili

• Legge 184/1983 “Diritto del minore a una famiglia”: è la legge sull’adozione tuttora in vigore con le successive modifiche.
• Legge 476/1998”Ratifica ed esecuzione della Convenzione per la tutela dei minori e la cooperazione in materia di adozione internazionale, fatta all’Aja il 29 Maggio 1993. Modifiche alle n. 184/1983 in tema di adozione di minori stranieri”: introduce l’obbligo di rivolgersi ad un ente autorizzato per l’adozione internazionale e sottolinea che i servizi socio- assistenziali devono preparare e informare i coniugi oltre che valutarli. Abbrevia i tempi per l’espletamento dello studio psicosociale.
• Legge 53/2000”Disposizioni per il sostegno della maternità e della paternità, per il diritto alla cura e alla formazione e per il coordinamento dei tempi delle città”: amplia i diritti al congedo parentale validi anche per i genitori adottivi. In particolare, madre e padre possono rimanere a casa contemporaneamente e non più è richiesto che la madre abbia un lavoro dipendente.
• Legge 149/2001 “Modifiche alla legge n. 184/1983 Disciplina dell’adozione e dell’affidamento dei minori”: introduce la possibilità di adottare per le coppie appena sposate e amplia i limiti di età. Prevede la chiusura degli Istituti tradizionali entro il 31 Dicembre 2006




Altre pagine nella sezione


Web Site powered by WordPress - Pure WP Theme by Celestial Star
Motori ricerca